Pesaro. In attesa del giro d’Italia.

Pesaro si tinge di Rosa, in attesa del giro d’Italia, in piazza del popolo si preparano le coreografie

a tema: ombrelli, palloncini lungo le vie, nastri e striscioni rosa ad accogliere i campioni mondiali del ciclismo.
Per ingannare l’attesa, a palazzo Mosca, nella sede dei Musei Civici, si fa bella mostra delle bici storiche che hanno solcato le strade più impervie, a cominciare dagli anni ’10 e ’30, sono esposte 50 biciclette, un vero viaggio nel mondo del ciclismo.
Per Pesaro è una rara occasione e soprattutto per tutti gli appassionati della bicicletta di comprendere l’evoluzione

della tecnica di questo mezzo meccanico. Anni passati di memorabili vittorie, a ricordarle ci sono i campioni che hanno scritto la storia del ciclismo: da Francesco Moser a Gino Bartali, da Fausto Coppi a Felice Gimondi e, ovviamente, non poteva mancare il Pirata, Marco Pantani, a cui e dedicata un’intera sala.

Mentre si attende il Giro d’Italia che toccherà Pesaro il 18 maggio con l’ottava tappa, si possono visitare le bellezze di Pesaro: il Museo della Ceramica e Pinacoteca, Casa Rossini, i mosaici del Duomo, Rocca Costanza e Villino Ruggeri.

Prenota una visita guidata: info@artuvisite.com

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EnglishFrench