Visite guidate a Gradara

Visite guidate a Gradara

Costi ingressi

Ingresso alla rocca: € 6,00 a persona (gratis per gruppi scolastici e visitatori fino a 18 anni).
Prenotazione ingresso per evitare code: € 1,00 a persona (la prenotazione la facciamo noi).
Ingresso ai camminamenti: € 1,00 a persona

Per le scuole

Attività ludica: € 7,00 a studente
(laboratori, caccia al tesoro a tema, laboratori teatrali, ecc. durata circa 2 ore)
Falconeria spettacolo e visita parco: € 6,50 a studente
Si possono abbinare alla visita guidata.

Richiedi informazioni ad Artù Arte Turismo
per una visita guidata a Gradara.

 

Gradara tra mito e leggenda

Visita guidata di: Borgo + castello di Gradara

Camera di Francesca – Rocca di Gradara

Il percorso si snoda tra le viuzze della cittadella, situata su un colle all’interno di una doppia cinta muraria, da dove si ammirano suggestivi panorami sulla Riviera Romagnola e sul Montefeltro. Nel castello di Gradara, oggi museo statale, si visitano ben 14 stanze tutte arredate con mobili antichi e opere d’arte, tra cui la pala di Santa Sofia di Giovanni Santi e una terracotta di Andrea Della Robbia. Tra i vari ambienti i più significativi vanno menzionati quelli decorati con affreschi alcuni attribuiti al pittore bolognese Amico Aspertini come il camerino di Lucrezia Borgia, la sala della Passione e la sala del Consiglio, la camera dei Putti  al pittore Girolamo Marchesi ma la stanza più  suggestiva è senza dubbio la camera da letto di Francesca, in cui si racconta la famosa tragedia dei due amanti che Dante ha immortalato nel V Canto dell’Inferno. Tempo di visita h. 1.30

Il castello di Gradara e i suoi sistemi difensivi

Visita guidata di: Borgo + castello di Gradara + Camminamenti di ronda Visite guidate a GradaraCostruita su una collina a 5 chilometri dalla costa, il castello di Gradara è un magnifico esempio di architettura militare del XIV secolo, con ancora la doppia cinta muraria munita di camminamenti di Ronda, torri per la difesa militare con feritoie e merlature. Attorno al fortilizio primitivo, una casa torre costruita probabilmente nel XII secolo, venne edificata la Rocca dai Malatesta di cui rimane l’architettura in stile gotico nel cortile d’onore e le tipiche difese piombanti medievali. Fu Sigismondo Padolfo Malatesta che  nel XV sec., con l’avvento delle artiglierie, a rinforzare le mura con delle profonde scarpature e un imponente baluardo verso nord-est, per poter far fronte ai nuovi metodi di combattimento. Nel 1446 la Rocca poté così sopportare l’assedio tenuto dalle truppe di Federico da Montefeltro e Francesco Sforza, che bombardarono Gradara per oltre 40 giorni (“Assedio al Castello”, rievocazione storica nel penultimo fine settimana di luglio). Agli Sforza, che succedettero alla  dominazione malatestiana,  appartiene la parte in stile classico rinascimentale, che trasformò la fortezza in un vero palazzo principesco. Nel 1631 chiusero l’epoca delle Signorie i Della Rovere, che delegarono alle proprie consorti il governo del piccolo feudo. tempo di visita h. 2.00

Itinerari ludici a Gradara per le scuole.

GIOCANDO CON LA STORIA. Visita Guidata + Attività Ludica
Al seguito della visita guida del castello la giornata prosegue con il gioco. Le proposte ludiche sono diverse, rivolte ai vari gradi di istruzione: di primo grado, secondo grado e superiori. Per le scuole elementari e medie – Attività all’aperto All’attacco!, Il segreto di Paolo e Francesca, Gradara e il libro Galeotto, Gli investigatori del tempo, De architettura, Una Foresta di simboli, Giallo al Castello, Caccia al ladro Per le scuole medie e superiori – Attività in sede Il processo, Amanti, Dante che passione, Viaggio semiserio attorno al Canto V, La bocca mi baciò tutto tremante.
Tempo di visita: h. 1.30 visita guidata h. 2 ore circa gioco

LA FALCONERIA NEL MEDIOEVO Visita Guidata + Spettacoli di Falconeria
Lo sapevate che a Gradara non c’è solo il Castello? Ai piedi della della possente Rocca,  con lo sfondo del Parco Naturale del San Bartolo, “Il Teatro dell’Aria”, nella sua capiente arena, organizza spettacoli di Falconeria dove si potrà ammirare l’agilità dei falchi e l’evoluzioni in volo libero durante le esibizioni di questi splendidi rapaci. Un vero e proprio viaggio nel tempo, alla scoperta della storia della falconeria. Nel percorso guidato al Parco Ornitologico si potranno ammirare le maestose aquile, gli avvoltoi e misteriosi gufi, falchi e tanti altri specie di rapaci. Ecco alcune delle attività che si possono abbinare ad una visita al Castello e passare una giornata diversa nel borgo di Gradara.

Teatro dell'Aria Gradara

Teatro dell’Aria Gradara

Spettacoli e laboratori

  • Il mondo dei rapaci
  • Il Mastro Falconiere
  • Il ruolo della falconeria nella vita delle persone nel Medioevo
  • Caccia, natura e falconeria nel mondo antico
  • Visita del parco ornitologico
  • Spettacoli di falconeria

 

Richiedi informazioni ad Artù Arte Turismo
per una visita guidata a Gradara.
Share
RussiaEnglish