Visite guidate a Rimini

Visite Guidate a Rimini

Costi ingressi Domus del chirurgo e Museo della città

€ 2,00 Ingresso gruppi non inferiori a 12 persone accompagnati da guida abilitata,
gratuito – 18 anni. Prima domenica dl mese ingresso gratuito.

Castel Sismondo (visita esterna)
Tempio Malatestiano ingresso libero

Richiedi informazioni ad Artù Arte Turismo
per una visita guidata a Rimini

 

Rimini romana e malatestiana

Il tour prevede la visita di: Arco di Augusto, Ponte di Tiberio, Tempio Malatestiano, Piazza Cavour con i monumenti principali e Castel Sismondo.
Da Augusto a Sigismondo, tour della città dedicata ai due grandi principi.

Arco di Augusto a Rimini

Arco di Augusto a Rimini

L’Arco di Augusto assieme al Ponte di Tiberio sono i monumenti che testimoniano le antiche origini di Rimini, simboli che fin dal XIII secolo sono entrati a far parte nello stemma della città.
L’Arco celebra la grandezza di Cesare Ottaviano Augusto, 1° imperatore, divino e principe, saggio e lungimirante uomo politico e grande stratega militare. La Via Flaminia, dopo aver attraversato il centro Italia, qui termina per divenire, dopo il Ponte di Tiberio, Via Emilia e via Popilia. Rimini si pone fin dall’antichità centro di snodo di importanti vie di comunicazione tra il Centro Italia e il Nord Europa.
Entrambi i monumenti simbolo della città hanno ispirato la grande architettura rinascimentale che nel Tempio Malatestiano trova la sua massima espressione.

Tempio Malatestiano di Rimini

Tempio Malatestiano di Rimini

Leon Battista Alberti, chiamato da Sigismondo Pandolfo Malatesta, a redigere il progetto del Tempio, attinge dall’eredità del passato e rielabora un progetto di architettura classica e allo stesso tempo moderna, attraverso il quale renderà immortale il Signore di Rimini e la sua famiglia. Un esempio di bellezza ideale oltre il tempo che si fonde assieme allo stile antico. I tre monumenti affiancati sono oggi gli emblemi principali cittadini a significare quanto fosse radicato il rapporto ideologico tra la Rimini di Augusto e la Rimini di Sigismondo, novello principe.
L’egemonia dei Malatesta durò tre secoli, ma fu durante i governo di Sigismondo Pandolfo che Rimini divenne una grande capitale culturale alla stregua di Urbino, Ferrara e Ravenna. Nella corte di Castel Sismondo vissero poeti , umanisti e filosofi per intrattenere la corte e grandi artisti del rinascimento per celebrare il Signore di Rimini e renderlo immortale: Brunelleschi, Matteo de Pasti, Agostino di Duccio, Pisanello, Piero della Francesca, ecc.
Passeggiando tra le vie del centro storico ritroveremo gli antichi fasti della Rimini Romana e di quella Malatestiana, si visitano l’Arco di Augusto, Ponte di Tiberio, Tempio Malatestiano, Piazza Cavour con i monumenti principali e Castel Sismondo.

Tempi di visita: h. 2,00
Nessun ingresso

Con Domus del Chirurgo,
Tempi di visita: h. 3 ore
Ingresso € 2,00 adulti, gratuito – 18 anni.

Richiedi informazioni ad Artù Arte Turismo
per una visita guidata a Rimini
Share
RussiaEnglish